Intervista con lo chef Egon Heiss

“Schiefer come partner? Assolutamente!”

“Tralasciare il superfluo è la più perfetta delle arti”: questa è una delle citazioni dello chef Egon Heiss, che da anni entusiasma gli ospiti del ristorante dell’Hotel Castel Fragsburg***** vicino Merano con i suoi sublimi capolavori culinari. Lo chef altoatesino ha cucinato per politici, piloti di Formula 1 e miliardari e, dopo tutte le esperienze accumulate, ha deciso di rifugiarsi nella semplicità per trovare la perfezione. Non c’è da sorprendersi che la stretta collaborazione con produttori regionali sia uno dei cardini della sua filosofia culinaria. In questa intervista, Egon Heiss racconta perché proprio Schiefer è riuscito a convincerlo e a soddisfarlo fin dall’inizio.
Da quanto tempo collabora con Schiefer?
Collaboro con la ditta ittica Schiefer da circa 10 anni.

Che cos’è che apprezza di più di questa collaborazione?
Nel corso degli ultimi anni ho conosciuto sempre più a fondo Stefan Schiefer e la sua azienda, e il mio apprezzamento è cresciuto proporzionalmente. Ciò che apprezzo particolarmente è il suo spirito creativo e la sua forte determinazione a migliorare costantemente la qualità dei prodotti offerti.

Conosceva già l’azienda di allevamento ittico Schiefer o come ne è venuto a conoscenza?
Circa 10 anni fa ho acquistato dall’azienda Galloni i primi salmerini della Val Passiria provenienti dall’allevamento di Schiefer. Me lo ricordo ancora molto bene.

Per lei sono importanti anche la sostenibilità e la provenienza dei prodotti o conta soprattutto la qualità?
Ciò che convince di Schiefer è il fatto di poter avere tutto questo in unico pacchetto. L’aspetto regionale associato a qualità e affidabilità.

Ha mai visitato di persona l’allevamento ittico Schiefer?
Mi sono recato diverse volte nell’azienda e ho imparato quanto sia complesso e difficile l’itticoltura, se si considera che i pesci dell’allevamento Schiefer possono nascere, crescere e svilupparsi in un ambiente naturale e seguendo il proprio ciclo di vita dettato dalla natura.

Qual è il piatto migliore che ha mai preparato con un prodotto di Schiefer?

Poiché anche noi continuiamo a evolverci e a migliorare, mi auguro che il piatto migliore con uno dei prodotti Schiefer non sia ancora stato realizzato.

Crede che anche i suoi ospiti assaporino la differenza? Ha mai ricevuto dei complimenti speciali per uno dei suoi piatti di pesce?
Poiché viviamo in una società satura sotto ogni aspetto, il mio lavoro di chef è anche quello di raccontare agli ospiti l’origine e la storia del cibo che utilizziamo. Dopo questo racconto, l’apprezzamento è completamente diverso e i piatti sono gustati con cura.

Consiglierebbe ad altri colleghi di scegliere Schiefer come partner per la gastronomia di alto livello?

Assolutamente sì.

Può descrivere Schiefer in tre parole?
Rispettoso della natura, attento alla qualità e affidabile.

Novità dell’azienda Schiefer

La freschezza è sempre garantita.

Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.